Recent comments

Tim's Father, About Time
Thank you :)

Helen Keller
I got one of the highest rated quotes on the website as a typing test

Autumn
I didn't know greenleaf is a last name. Is this actually your name?

Debbie Ford
baaaaaad. one sentence only. don't like the commas. forgot your oxford comma duh

Swati Pawar
cool

More

Quotes

Add a new quote

Recent quotes - Best quotes - Worst quotes -

N A
[Pending] Cesare Pavese - La luna e i falò
Ma anche a lui che non si è mosso è toccato qualcosa, un destino - quella sua idea che le cose bisogna capirle, aggiustarle, che il mondo è mal fatto e che a tutti interessa cambiarlo.

[Pending] Eric Nylund - Halo - La Caduta di Reach
La cosa non sembrava preoccupare la dottoressa Halsey. Legata alla poltrona del navigatore, indossava una tuta bianca che metteva ancor più in risalto la sua carnagione chiara, con i capelli legati da un nodo semplice ma elegante. Le sue dita si muovevano rapidamente su quattro tastiere diverse.

[Pending] Prince of Persia - Spirito Guerriero
Che tutti conoscano il coraggio e il valore, di chi lottò e cadde per il Maharaja. Cercavamo il potere delle sabbie del tempo, molti trovarono la morte, e io fui uno di questi. Ma la maschera dello spettro mi concesse una seconda chance. Tornare indietro nel tempo e cambiare il mio destino. Questo affresco mostra l'impossibile, forse c'è speranza!

Buddha - Una parabola
Un giorno un uomo si imbatté in una tigre e, impaurito, fuggi via. Giunto ad un dirupo si afferrò ad una vite selvatica e si lasciò penzolare oltre l'orlo. La tigre lo fiutava dall'alto. Tremando l'uomo guardò giù e, lì in fondo, un'altra tigre aspettava per divorarlo. Soltanto la vite lo reggeva. Due topi cominciarono a rosicchiare pian piano la vite. L'uomo scorse allora, lì accanto, una bellissima fragola. Afferrandosi alla vite con una mano con l'altra spiccò la fragola. Com'era dolce!

[Pending] Maurice Maeterlinck
In qualche strana maniera noi svalutiamo le cose appena le pronunciamo. Crediamo di esserci immersi nel più profondo dell'abisso, e invece quando torniamo alla superficie la goccia d'acqua sulla punta delle nostre dita pallide non somiglia più al mare donde veniamo. Crediamo di aver scoperto una caverna di meravigliosi tesori e quando risaliamo alla luce non abbiamo che pietre false e frammenti di vetro; e tuttavia nelle tenebre il tesoro seguita a brillare immutato.

[Pending] Alessandro Baricco - Oceano mare
Poi avvicina il pennello al volto della donna, esita un attimo, lo appoggia sulle sue labbra e lentamente lo fa scorrere da un angolo all'altro della bocca. Le setole si tingono di rosso carminio. Lui le guarda, le immerge appena nell'acqua, e rialza lo sguardo verso il mare. Sulle labbra della donna rimane l'ombra di un sapore che la costringe a pensare "acqua di mare, quest'uomo dipinge il mare con il mare" ed è un pensiero che dà i brividi.

[Pending] Un simpatico essere - mano destra - mano sinistra
Ho un nonno. Il pollo, i lupi poi mio nonno Lino non più nulli in pulmini mini. Cara Sara credeva case arse e vedeva cere beffe essere verde. Ho un nonno. Il pollo, i lupi poi mio nonno Lino non più nulli in pulmini mini. Cara Sara credeva case arse e vedeva cere beffe essere verde.

Kyeboard fan - Quota corta
Noi tutti preferiamo digitare delle quote corte. Per questo motivo quello che stai scrivendo è quasi finito. Non ho altro da aggiungere se non buon divertimento!

[Pending] Francis Scott Fitzgerald - Il Grande Gatsby
Quand'ero più giovane e indifeso, mio padre mi ha dato un consiglio che ho fatto mio da allora. "Tutte le volte che ti viene da criticare qualcuno," mi ha detto, "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." Non ha detto nient'altro, ma siamo sempre stati insolitamente comunicativi in modo riservato, e capii che intendeva molto di più di questo.

Chuck Palahniuk - Fight Club
Tyler mi trova un posto da cameriere, dopodiché c'é Tyler che mi caccia una pistola in bocca e mi dice che il primo passo per la vita eterna è che devi morire. Per molto tempo però io e Tyler siamo stati culo e camicia. La gente sempre a chiedermi se sapevo o no di Tyler Durden.

Arthur Conan Doyle - Lo Studio in Rosso - II
Ci incontrammo il giorno seguente, come d'accordo, e andammo a vedere l'alloggio al numero 221B di Baker Street del quale mi aveva parlato quando ci eravamo conosciuti. Si componeva di due spaziose camere da letto e un soggiorno, grande e luminoso, piacevolmente arredato, con due ampie finestre. Un appartamento perfetto per noi il cui costo una volta diviso a metà, era talmente modesto che il contratto fu concluso su due piedi e ne entrammo subito in possesso.

Arthur Conan Doyle - Lo Studio in Rosso
Nella stanza c'era un unico studente, chino su un tavolo lontano, assorto nel suo lavoro. Al suono dei nostri passi si guardò intorno e saltò in piedi con un grido di gioia. "L'ho trovato! L'ho trovato!", urlò al mio amico, precipitandosi verso di noi con una provetta in mano. "Ho trovato un reagente che precipita esclusivamente con l'emoglobina". Se avesse scoperto una miniera d'oro non avrebbe potuto apparire più felice e radioso.

Douglas Adams - Guida Galattica per Autostoppisti
La casa sorgeva su un lieve rialzo, proprio all'estremo limite del paese. Era isolata, e dava su un'ampia distesa agricola nell'Inghilterra sudoccidentale. Era una casa di nessun conto: aveva circa trent'anni. Era di mattoni, quadrata, bassa con quattro finestre sul davanti la cui grandezza e proporzione non erano proprio studiate per piacere all'occhio. L'unica persona che considerava speciale quella casa era Arthur Dent, e per un semplice motivo: che guarda caso era lì che abitava.

Ray Bradbury - Farenheit 451 - Nozioni vs Pensiero Critico
Riempi loro i crani di dati non combustibili, imbottiscili di fatti al punto che non si possano più muovere tanto son pieni, ma sicuri d'essere veramente bene informati. Dopo di che avranno la certezza di pensare, la sensazione del movimento, quando in realtà sono fermi come un macigno.

Oscar Wilde - Esperienze
Rimpiangere le proprie esperienze significa arrestare il proprio sviluppo. Rimpiangere le proprie esperienze significa porre una menzogna sulle labbra della propria vita. È quasi come negare l'esistenza dell'anima.

J.R.R. Tolkien - Re Theoden davanti a Minas Tirith
Avanti! E non temete l'oscurità! Desti! Desti cavalieri di Théoden! Lance saranno scosse... scudi saranno frantumati... un giorno di spade! Un giorno rosso, prima che sorga il sole! Cavalcate ora! Cavalcate ora! Cavalcate per la rovina, e per la fine del mondo! Morte! Morte! Morte! Avanti, Eorlingas!

Aristotele
Come nelle Olimpiadi sono incoronati non i più belli e i più forti, ma quelli che partecipano alla gara (e tra di essi infatti vi sono i vincitori), così nella vita chi agisce giustamente diviene partecipe del bello e del buono.

Mirco Mariucci - L'odierna economia.
L'odierna economia è una sofisticata forma di religione; essa, infatti, al pari delle religioni, è basata su assunti metafisici arbitrari svincolati dalla realtà fisica, che vengono posti a fondamento delle varie dottrine economiche in modo dogmatico e che, in quanto tali, non possono essere né criticati, né rimessi in discussione dai seguaci del tal culto economico, esattamente come avviene in ogni setta che si rispetti.

FËDOR MICHAJLOVIČ DOSTOEVSKIJ - Memorie dal sottosuolo
Ogni uomo ha dei ricordi che racconterebbe solo agli amici. Ha anche cose nella mente che non rivelerebbe neanche agli amici, ma solo a se stesso, e in segreto. Ma ci sono altre cose che un uomo ha paura di rivelare persino a se stesso, e ogni uomo perbene ha un certo numero di cose del genere accantonate nella mente.

F. Nietzsche - Così parlò Zarathustra 1)
Allorché Zarathustra ebbe raggiunto il trentesimo anno, abbandonò il paese nativo ed il nativo lago e andò sulle montagne. Ivi godé del suo spirito e della sua solitudine e non se ne stancò per dieci anni. Ma alla fine il suo cuore si cangiò - e un mattino, levatosi con l'aurorasi mise di fronte al sole e gli disse: O grande astro! Che sarebbe della tua beatitudine, se tu non avessi coloro ai quali risplendi?Da dieci anni vieni quassù nella mia caverna; ti saresti tediato della tua luce.